Logo SimoneElle

Le migliori strategie seo nel 2024Le migliori strategie seo nel 2024

Il mondo della SEO è in continua evoluzione e richiede una costante adattabilità alle nuove tendenze, algoritmi e comportamenti degli utenti. Ogni anno, le agenzie SEO devono rivedere le proprie strategie e i propri metodi per offrire ai clienti il massimo della visibilità, del traffico e delle conversioni.

Allora, ti stai chiedendo: quali saranno le strategie SEO più efficaci per il 2024? E come le migliori agenzie SEO le stanno mettendo in pratica per ottenere risultati strabilianti? Mettiti comodo e preparati a scoprire tutto ciò che devi sapere in questo articolo. Ti promettiamo un viaggio interessante attraverso il futuro della SEO! Pronto a partire?

L’importanza dell’esperienza utente

Una delle strategie SEO più importanti per il 2024 è quella di ottimizzare l’esperienza utente (UX) del sito web. L’UX è la percezione che un utente ha di un sito web in termini di utilità, facilità d’uso, piacevolezza e soddisfazione. Un’ottima UX può influenzare positivamente il posizionamento del sito sui motori di ricerca, in quanto può aumentare il tempo di permanenza, il tasso di clic, il tasso di rimbalzo e la fedeltà degli utenti. Inoltre, Google ha introdotto nel 2020 i Core Web Vitals, ovvero dei parametri che misurano la qualità dell’UX in termini di velocità di caricamento, interattività e stabilità visiva.

Questi parametri sono diventati dei fattori di ranking ufficiali nel 2021 e continueranno ad avere un ruolo chiave per analizzare i Core Web Vitals e individuare le aree di miglioramento. Inoltre, stanno implementando pratiche come il responsive design, la navigazione intuitiva, la struttura gerarchica dei contenuti, la scelta dei colori, dei font e delle immagini, la creazione di call to action efficaci e la personalizzazione dell’offerta in base al profilo e alle preferenze degli utenti.

L’evoluzione della ricerca vocale

Un’altra strategia SEO fondamentale per il 2024 è quella di adattarsi all’evoluzione della ricerca vocale. La ricerca vocale è l’utilizzo della voce per formulare delle query sui motori di ricerca, tramite dispositivi come smartphone, tablet, smart speaker e assistenti virtuali. La ricerca vocale sta diventando sempre più popolare tra gli utenti, in quanto offre vantaggi come la comodità, la velocità, l’accessibilità e la naturalezza. Secondo una previsione di Juniper Research, nel 2024 ci saranno circa 8,4 miliardi di dispositivi abilitati alla voce in uso nel mondo, con un aumento del 113% rispetto al 2020.

Le migliori agenzie SEO stanno quindi preparando i siti web dei loro clienti per la ricerca vocale, seguendo alcune linee guida come:

  • Ottimizzare i contenuti per le parole chiave a coda lunga e le domande che gli utenti potrebbero porre con la voce.
  • Utilizzare uno schema markup per fornire ai motori di ricerca informazioni strutturate sul sito web e sui suoi contenuti.
  • Creare una sezione FAQ (domande frequenti) sul sito web per rispondere alle query più comuni degli utenti.
  • Migliorare la velocità di caricamento del sito web, in quanto gli utenti vocali sono più impazienti e meno tolleranti verso i ritardi.
  • Sfruttare le opportunità offerte dalle featured snippet, ovvero quei riquadri che appaiono in cima alle SERP e che forniscono una risposta immediata alla query dell’utente. Le featured snippet sono spesso utilizzate da Google per fornire le risposte vocali agli utenti.

La crescita dei contenuti multimediali

Un’ulteriore strategia SEO imprescindibile per il 2024 è quella di sfruttare la crescita dei contenuti multimediali. I contenuti multimediali sono quei contenuti che utilizzano diversi formati e canali per comunicare un messaggio, come video, podcast, infografiche, ebook, webinar, ecc. I contenuti multimediali sono molto apprezzati dagli utenti, in quanto sono più coinvolgenti, informativi e divertenti dei contenuti testuali. Inoltre, i contenuti multimediali possono aiutare a migliorare il posizionamento del sito web sui motori di ricerca, in quanto possono aumentare il traffico, la condivisione, la reputazione e l’autorità del sito.

Le migliori agenzie SEO stanno adottando una strategia complessa e diversificata per creare e distribuire contenuti multimediali di qualità per i siti web dei loro clienti. Questa strategia si basa principalmente sulla produzione di contenuti multimediali originali, rilevanti e di valore per il pubblico di riferimento. Non solo, ma c’è anche un forte impegno nell’ottimizzare questi contenuti multimediali per le parole chiave target e per i motori di ricerca, utilizzando una varietà di elementi come titoli, descrizioni, tag, sottotitoli, trascrizioni e così via.

La distribuzione dei contenuti creati è un altro aspetto fondamentale di questa strategia. Le agenzie pubblicano i contenuti multimediali non solo sul sito web dei clienti, ma anche su altre piattaforme online come YouTube, Spotify, SlideShare, tra le altre. Questa distribuzione multi-piattaforma garantisce una maggiore visibilità e raggiungimento del pubblico.

Inoltre, le agenzie promuovono attivamente i contenuti multimediali attraverso vari canali. Si pensi ai social media, alle email, ai blog, ai forum e ad altri canali di comunicazione digitale. Questa promozione mirata aiuta a coinvolgere ulteriormente il pubblico e a guidare il traffico verso i contenuti.

Infine, le migliori agenzie SEO monitorano costantemente le performance dei contenuti multimediali. Utilizzando strumenti come Google Analytics e Google Search Console, sono in grado di analizzare e adattare le loro strategie in base ai risultati per assicurarsi che i contenuti multimediali stiano effettivamente raggiungendo i loro obiettivi di SEO e gli obiettivi di coinvolgimento del pubblico.

La SEO locale

Un’ultima strategia SEO essenziale per il 2024 è quella offerta dalla SEO locale. Quest’ultima consiste nell’ottimizzazione del sito web per le ricerche geolocalizzate, ovvero quelle ricerche che comprendono un riferimento a una località specifica o che sono effettuate da utenti che si trovano in una determinata area. La SEO locale è molto importante per le aziende che operano a livello locale o che hanno una presenza fisica in una o più località. Infatti, secondo una ricerca di Think With Google, il 46% delle ricerche su Google ha un’intenzione locale e il 76% degli utenti che effettuano una ricerca locale visita un negozio entro 24 ore.

Le migliori agenzie SEO stanno quindi ottimizzando i siti web dei loro clienti per la SEO locale, seguendo alcune azioni come:

  • Creare e verificare una scheda Google My Business per ogni località in cui l’azienda opera o ha una sede. La scheda Google My Business è un profilo gratuito che permette di mostrare le informazioni dell’azienda su Google e su Google Maps, come nome, indirizzo, telefono, orari di apertura, recensioni, foto, ecc.
  • Ottimizzare il sito web per le parole chiave locali, ovvero quelle parole chiave che includono il nome della località o che sono correlate al contesto geografico. Ad esempio, “pizzeria Napoli”, “hotel Roma centro”, “ristorante tipico Bologna”, ecc.
  • Raccogliere e gestire le recensioni online dei clienti, in quanto sono un fattore di ranking per la SEO locale e influenzano la reputazione e la fiducia dell’azienda. Le recensioni possono essere ottenute tramite Google My Business, TripAdvisor, Yelp, Facebook, ecc.
  • Ottenere dei link da siti web locali o pertinenti per la località, in quanto sono un segnale di autorità e popolarità per la SEO locale. I link possono essere ottenuti tramite partnership con altre aziende locali, partecipazione a eventi locali, pubblicazione di articoli su blog o giornali locali, ecc.

Le migliori strategie seo nel 2024: una visione strategica

Nel panorama della SEO del 2024, una visione strategica e un’abilità nel plasmarsi alle nuove situazioni, sia di opportunità che di imprevisti, offerti dal mercato e dagli utenti sarà di primaria importanza. Le agenzie SEO che si distingueranno saranno quelle capaci di prevedere le tendenze emergenti e di proporre ai propri clienti soluzioni innovative e su misura. Queste soluzioni saranno fondate su una comprensione profonda del settore in cui operano i clienti, del loro pubblico e dei loro obiettivi.

 

 

Avvia WhatsApp
Ciao, hai bisogno di aiuto con la SEO?
Ciao!
Hai bisogno di aiuto con la SEO del tuo sito?